Ue sanzionerà Credit bank of Moscow e Russian agricultural bank - fonti

Il logo di Credit Bank of Moscow presso una filiale a Mosca, in Russia

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha proposto sanzioni contro la Credit Bank of Moscow e la Russian Agricultural Bank, hanno detto a Reuters due fonti Ue.

Nella giornata di oggi, la presidente della commissione Ue, Ursula von der Leyen, ha annunciato sanzioni anche contro la Sberbank. I governi dell'Ue dovranno sostenere la proposta all'unanimità prima che questa entri in vigore.

Se la proposta sarà approvata, le tre banche saranno escluse dal circuito bancario Swift, ha detto una delle fonti, rendendo difficoltose le transazioni con altre banche.

Tuttavia, la Commissione non ha proposto un divieto totale delle transazioni o il congelamento dei asset, come accaduto invece per altre banche russe, come VTB, in un precedente round di sanzioni Ue.

Sberbank è la più grande banca russa.

La Commissione non ha proposto sanzioni su Gazprombank, cruciale per i pagamenti del gas.

L'Ue non ha ancora imposto sanzioni sul gas russo.

Le precedenti tornate di sanzioni dell'Ue hanno preso di mira altre banche russe e bielorusse, dopo l'invasione russa dell'Ucraina, che Mosca definisce "operazione militare speciale".

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Andrea Mandalà)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli