Ue, Sassoli: alcune scelte di Von der Leyen bizzarre, chiarisca

Afe

Cortona (Ar), 14 set. (askanews) - La presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen ha preso impegni "importanti" ma alcune scelte sono "bizzarre" e deve chiarirle. Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo David Sassoli, intervenendo alla convention di AreaDem a Cortona (Ar).

In Europa, ha sottolineato, "abbiamo una legislatura che sta avviandosi con molta speranza, ma ci sono molte cose che non ci piacciono. La signora von der Leyen ha preso impegni molto importanti e ne verificheremo la coerenza, ma ci ha fatto saltare dalla sedia quando ha presentato la Commissione perchè alcune parole nei portafogli dei commissari non le abbiamo trovate: cultura, ricerca. E poi non può esserci la tutela dello stile di vita europeo, slogan buono per una campagna di marketing, e non l'immigrazione. Lo abbiamo fatto presente e spero che queste siano ore di riflessione anche per la presidente che abbiamo invitato a chiarire in Parlamento alcune sue idee che sono bizzarre".

afe