Ue, Sassoli: Parlamento respingerà i tagli inaccettabili

Afe

Roma, 14 set. (askanews) - Nel bilancio europeo sono state presentate "delle proposte che per noi sono inaccettabili: tagliano tutto quello che per noi deve diventare crescita. A novembre quando inizierà il negoziato speriamo che tanti governi stiano dalla nostra parte. Noi votiamo il bilancio e loro devono sapere che il Parlamento quella roba lì non la accetterà". Lo ha detto David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, intervenendo alla convention di AreaDem in corso a Cortona (Ar).