Ue: stop alle auto a benzina e diesel dal 2035

Ue: stop alle auto a benzina e diesel dal 2035
Ue: stop alle auto a benzina e diesel dal 2035

L'Unione europea ha deciso: stop alle auto a benzina e diesel a partire dal 2035. La nuova norma è contenuta nel pacchetto appena approvato "Fit for 55" in cui è prevista la cessazione della vendita e della commercializzazione sul territorio europeo di tutti i veicoli che emettono CO2 (quindi quelle ad alimentazione benzina, diesel, ma anche gpl e auto ibride).

Lo stop è stato approvato con 339 voti a favore, mentre sono stati 249 quelli contrari e 24 gli astenuti.

È stato invece bocciato l'emendamento proposto dal Ppe, che puntava a tagliare semplicemente la vendita di mezzi inquinanti del 90 per cento, lasciando dunque uno spazio di mercato ai veicoli non ad emissioni zero.

La plenaria dell'Europarlamento ha inoltre confermato che la deroga per i piccoli produttori di auto (da 1000 a 10mila l'anno) e furgoni (da 1000 a 22mila) cesserà nel 2030.

VIDEO - Animali in auto: fino a 300 euro di multa se non rispetti queste regole

VIDEO - Quali sono i Paesi maggiormente responsabili per il cambiamento climatico e le emissioni di CO2?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli