Ue subito al lavoro per vertice Difesa di marzo

·1 minuto per la lettura

AGI - I capi di Stato e di Governo dell'Ue, riuniti nel vertice informale in corso in Slovenia, hanno mostrato "forte sostegno per un approccio multilaterale", anche alla luce dell'alleanza Aukus.

Vi è sostegno sempre per la Nato ma la questione che hanno posto i leader dei Ventisette è "come rafforzare alleanze e partnership e sviluppare allo stesso tempo capacità proprie".

Secondo quanto riferisce un funzionario dell'Unione, "gli Stati membri sono allineati sulla necessità di autonomia strategica".

"Tutti vogliono fare di più per promuovere e difendere i valori e gli interessi dei cittadini europei".

Per farlo, nei prossimi mesi gli Stati saranno al lavoro per una nuova dichiarazione Ue-Nato e ambasciatori e sherpa avvieranno già nelle prossime settimane i lavori di preparazione del vertice Ue sulla Difesa che si terrà a marzo, sotto la presidenza francese. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli