Ue, Tabacci: grazie a Conte Italia di nuovo protagonista

·1 minuto per la lettura

Roma, 22 lug. (askanews) - "Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte merita i complimenti per la qualità del suo lavoro in questi mesi in Europa". Lo ha detto Bruno Tabacci alla Camera intervenendo per il gruppo Cd-Ri-+Eu nel dibattito sull'informativa del premier sul Consiglio straordinario Ue. "La risposta dell'Ue, con 2640 miliardi messi a disposizione, a questa crisi è sideralmente distante dall'inconsistente risposta alla crisi del 2011-2012. E il merito è del governo italiano e dell'asse franco tedesco che hanno riconosciuto i sacrifici del nostro popolo. Il fronte sovranista appare disarticolato. Ora serve scommettere sull'Italia: se spendiamo 10 miliardi all'anno per 5 anni per ciascuno di questi 5 comparti, Sanità con utilizzo del Mes, digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, riassetto idrogeologico, scuola e infrastrutture fisiche e digitali - ha concluso Tabacci - con 250 miliardi di risorse europee il Paese tornerà a crescere e il debito pubblico inizierà a scendere".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli