Ue, Timmermans: ripartiamo da patto sul clima, mondo ci seguirà

Dmo

Roma, 28 nov. (askanews) - Il vicepresidente della Commissione Ue Frans Timmermans, colui che dovrà realizzare il Green new deal, punta a tenere unito il Continente e portarsi "dietro il resto del mondo".

Per finanziare le politiche ambientali, ha detto su Repubblica, serviranno "3000 miliardi" che "non è una cifra esagerata". "Rispetto ai tempi di Marx tra i fattori di produzione oltre a lavoro e capitale ci sono anche big data e ambiente da ridistribuire, altrimenti lasceremo indietro troppe persone e vinceranno i sovranisti". (Segue)