Ue, tra 5 giorni la scelta dei 3 finalisti al premio Sacharov

Cos

Roma, 25 set. (askanews) - Il Parlamento europeo onora ogni anno individui e organizzazioni che nel mondo si distinguono per la difesa dei diritti umani e delle libertà fondamentali. Tra cinque giorni, cioè il 30 settembre, le commissioni Affari esteri, Diritti umani e Sviluppo del Parlamento Ue, voteranno i tre candidati finali al premio Sacharov sulla base delle proposte presentate dai gruppi politici e da gruppi di almeno 40 deputati.

A quel punto, la Conferenza dei presidenti, cioè il Presidente del Parlamento europeo e i leader dei gruppi politici, sceglieranno il vincitore che verrà annunciato il 24 ottobre. Il premio verrà consegnato durante una cerimonia ufficiale il 18 dicembre a Strasburgo.

Il vincitore del 2018 è stato Oleg Sentsov. (Segue)