Ue-Turchia: parte ''agenda positiva'' per rilanciare negoziati adesione

(ASCA-AFP) - Ankara, 17 mag - La Turchia e la Commissione

europea hanno varato oggi ad Ankara una nuova 'agenda

positiva' delle relazioni bilaterali volta a dare un nuovo

impulso ai negoziati per l'adesione del paese islamico

all'Ue.

''Oggi e' stato compiuto un altro passo per superare gli

ostacoli nei nostri rapporti. Diamo il calcio d'inizio ad un

nuovo periodo che, speriamo, portera' un nuovo impulso ai

negoziati di adesione della Turchia'', ha detto il ministro

turco per gli Affari europei, Egemen Bagis, conversando con i

giornalisti.

Dal canto suo, il commissario europeo all'allargamento,

Stefan Fule, ha salutato l'iniziativa dichiarando che

l'intesa dovra' conferire ''dinamismo e slancio alle nostre

relazioni dopo un periodo di stagnazione nei rapporti,

frustrante per entrambe le parti''.

Ricerca

Le notizie del giorno