Ue verso stop agli arrivi dagli Usa anche dopo il primo luglio

L'Unione Europea è pronta a vietare l'arrivo di viaggiatori americani dal 1 luglio, quando saranno riaperte le frontiere. Lo scrive il sito del New York Times citando le bozze degli elenchi allo studio di Bruxelles.

Secondo il quotidiano newyorkese, "questa prospettiva, secondo la quale gli americani sarebbero nell'elenco degli 'indesiderati', come russi e brasiliani, è un duro colpo per il prestigio americano alla gestione dell'emergenza negli Usa da parte del presidente Trump". Finora l'America ha registrato piu' di 2,3 milioni di casi e piu' di 120.000 morti, piu' di qualsiasi altro paese.