UeD, Tina Cipollari attacca Gemma Galgani: l’intervista al veleno per la sua 'nemica' televisiva

Il mistero sull’assenza di Tina Cipollari da Uomini e Donne si infittisce ancora e non trova soluzione: mentre i fan si chiedono che fine abbia fatto e se abbia davvero contratto il Covid, la vamp continua ad attaccare Gemma. E lo fa dalle pagine del settimanale diretto da Riccardo Signoretti, Nuovo Tv, dove spara a zero sulla dama torinese: Tina e Gemma non sono mai andate d’accordo e il loro rapporto è proprio ciò che rende U&D un cult della tv italiana. Inutile dire che le due fanno spettacolo insieme, ma l’inimicizia sembra essere reale: “La verità è che ho creato un mostro”. Tina ha sostenuto che il cambiamento fisico di Gemma si deve a Giorgio Manetti: “Allora era una donna di poco più di 60 anni che portava male la sua età”. Poi ha rincarato la dose: Gemma “è priva di dignità. Se l’avesse avuta avrebbe fatto scelte diverse” riferendosi a Sirius. (Foto: Kikapress/RedCommunications – Music: “Summer” from Bensound.com)