Uefa, 'Roma dopo ok governo a pubblico Europei pienamente confermata come sede'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 apr. (Adnkronos) – Dopo l'ok del Governo italiano ad ospitare il pubblico nelle gare degli Europei per almeno il 25% della capienza, la Uefa "ritiene che la città di Roma sia pienamente confermata come sede del torneo". Lo conferma la Uefa all'Adnkronos.

La Uefa ha ricevuto oggi dalla Federcalcio italiana la conferma da parte del governo italiano che le partite di Uefa Euro 2020 in programma allo Stadio Olimpico di Roma, si svolgeranno con gli spettatori. "Le autorità hanno garantito che almeno il 25% della capacità dello stadio sarà riempito. Di conseguenza, la Uefa ritiene che la Roma sia pienamente confermata come sede del torneo", ha spiegato l'organodi governo del calcio europeo.

"I tifosi con biglietti per le partite di Roma devono tenere presente che non saranno concesse esenzioni, per eventuali restrizioni di viaggio che saranno in vigore al momento, per le persone che arrivano dall'estero". Ad ogni modo ha spiegato la Uefa "ulteriori comunicazioni riguardanti le quattro sedi rimanenti saranno effettuate il 19 aprile".