UFFICIALE | Juve-Napoli, arriva la decisione del Giudice sportivo

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

C'era grande attesa per il verdetto del Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea sul caso Juve-Napoli, rimandato dopo la gara che non si è giocata a causa del veto posto dall'Asl alla partenza degli azzurri alla volta di Torino dopo le positività al Covid di Zielinski ed Elmas. Quella sera, però, i bianconeri scesero ugualmente in campo.

Juventus v SSC Napoli - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images
Juventus v SSC Napoli - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images

E adesso è arrivata anche l'ufficialità del verdetto: il Giudice ha condannato il Napoli alla sconfitta 3-0 a tavolino, oltre a comminare la penalizzazione di un punto in classifica. Gli azzurri si erano appellati alla "causa di forza maggiore" dopo la lettera dell'Asl campana, ma il GS, dopo aver disposto un supplemento di indagini, ha intrapreso la "strada" dettata dalla Uefa, che prevede che una squadra colpita da contagi possa ugualmente scendere in campo: bastano 13 calciatori, compresi due portieri, negativi. Il Napoli, come aveva già preannunciato il suo legale Avvocato Mattia Grassani, farà ricorso alla Corte Federale d'Appello, il secondo grado della giustizia sportiva.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve, del Napoli e della Serie A.