Ufficiale, l'Eurovision 2023 si terrà nel Regno Unito

Non si terrà in Ucraina, ma a sostegno dell’Ucraina: l'Eurovision Song Contest, edizione 2023, si svolgerà nel Regno Unito, ora è ufficiale.

Sarà la BBC ad organizzare il tutto, dopo un accordo con Kiev, in considerazione del secondo posto in graduatoria ottenuto dagli inglesi nel 2022.

Molte cose saranno fatte per onorare il Paese vincitore dell'ultima kermesse.

Luca Bruno/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
AP Photo - Luca Bruno/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

"Saremo nel Regno Unito - dice Martin Österdahl, supervisore esecutivo ESC - avremo la BBC come emittente, ma ovviamente faremo anche molte cose per onorare la vincitrice Ucraina: penso che si sentirà il sapore ucraino, si noteranno i talenti ucraini in mostra".

Smorzati, dunque, i toni accesi con l'emittente ucraina UA:PBC che avrebbe dovuto organizzare l'evento, che tempo fa si era detta delusa per le decisioni che stavano per essere prese.

Ora inizieranno i lavori per trovare una città ospitante e una sede: la città più grande della Scozia, Glasgow, è considerata la preferita dai bookmaker.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli