UFFICIALE | Niente operazione per Dybala: il piano di recupero della Juventus

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Niente operazione per Paulo Dybala. Lo aveva annunciato Andrea Pirlo in conferenza stampa e lo ha ufficializzato anche la Juventus con una nota stampa pubblicata in queste ore. Ma intanto l'argentino continua ad avere problemi al ginocchio dopo l'infortunio del 10 gennaio scorso.

"Per Dybala valuteremo adesso con lo staff medico la soluzione migliore: no, non è a rischio operazione, ha fatto un consulto, ora valutiamo il trattamento più veloce per farlo rientrare in gruppo. E no, nessuna recriminazione di mercato: per Dybala si pensava fosse una cosa più leggera, invece i tempi si sono prolungati" le parole di Andrea Pirlo.

Paulo Dybala | Jonathan Moscrop/Getty Images
Paulo Dybala | Jonathan Moscrop/Getty Images

"Paulo Dybala, a seguito dei consulti specialistici effettuati questa settimana, proseguirà con un piano di recupero incentrato su terapie e allenamento differenziato in campo" ha fatto invece sapere con una nota il club bianconero dopo l'esito dell'esame svolto dal calciatore argentino a Barcellona, presso la clinica del professor Cugat. Paulo Dybala non si opererà e proverà a perfezionare con una terapia conservativa. E i tempi di recupero? Al momento è impossibile sbilanciarsi, bisognerà attendere e capire quali saranno le sensazioni del giocatore con la Juve che spera di riaverlo contro il Porto al ritorno.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A.