Uiguri, Cina respinge denuncia del Parlamento europeo

Mos

Roma, 20 dic. (askanews) - La Cina ha respinto oggi la denuncia da parte dell'Europarlamento del trattamento della minoranza musulmano-uigura nello Xinjiang, definendola un'"ingerenza". Lo riferisce l'agenzia di stampa Afp.

"Facciamo appello agli europei affinché abbandonino la loro parzialità in materia di antiterrorismo e contribuiscano positivamente a sviluppar edelle relazioni tra la Cina e l'Unione europea", ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang.