Uiguri in Cina: Washington mobilitarà comunità internazionale a Onu -2-

Fth

Roma, 6 set. (askanews) - Secondo il Dipartimento di Stato, questo è "uno dei problemi di diritti umani più gravi al mondo oggi". Durante l'Assemblea generale delle Nazioni Unite a fine settembre a New York, "organizzeremo una serie di incontri in cui ci adopereremo per riunire i paesi per unirci a noi nel denunciare ciò che sta accadendo", ha detto Mike Pompeo durante un viaggio nello stato del Kansas.

"Vogliamo libertà per queste persone", ha aggiunto, aggiungendo che non sitratta di "un problema di sicurezza nazionale" o di "estremismo islamico" per la Cina.