Uiguri, figlia di Ilham Tohti ritira premio Sacharov per il padre

Mos

Roma, 18 dic. (askanews) - La figlia di Ilham Tohti, Jewher Ilham, ha ricevuto mercoledì il premio Sacharov per la libertà di pensiero in nome del padre, attualmente in carcere in Cina per il suo attivismo.

Tohti è un accademico uiguro che si batte per i diritti della minoranza uigura in Cina. Si trova in carcere dal 2014, con accuse di separatismo, sebbene sia sempre stato una voce moderata per la convivenza pacifica: "Da oltre vent'anni lavora instancabilmente per promuovere il dialogo e la comprensione reciproca tra gli uiguri e gli altri popoli cinesi. Ciononostante, è stato condannato all'ergastolo con l'accusa di 'separatismo'", ha ricordato il Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, nel discorso di premiazione.(Segue)