Uiguri, Ue chiede a Cina di autorizzare missione ossevatori

Ihr

Roma, 30 giu. (askanews) - L'Unione europea ha chiesto oggi a Pechino di autorizzare una missione di osservatori indipendenti nella regione dello Xinjiang dopo che la Cina stata accusata di aver sottoposto a "pratiche spaventose" di sterilizzazione la minoranza uigura.

Gli uiguri sarebbero sottoposti a sterilizzazione forzata, secondo un rapporto pubblicato ieri da Adrian Zenz, un ricercatore tedesco che ha gi scritto diversi rapporti sulle politiche cinesi nella regione a maggioranza musulmana dello Xinjiang. "Se dimostrato, tali pratiche spaventose costituirebbero gravi violazioni dei diritti umani", ha dichiarato Virginie Battu-Henriksson, portavoce del capo della diplomazia europea Josep Borrell, in una conferenza stampa a Bruxelles. "Devono fermarsi immediatamente e i responsabili devono essere ritenuti responsabili", ha aggiunto.(Segue)