Uk, identificati 39 vietnamiti trovati morti in camion frigorifero

Afe

Roma, 8 nov. (askanews) - I 39 vietnamiti trovati morti in un camion frigorifero a Grays, nell'Essex, il 23 ottobre, sono stati tutti identificati formalmente. Lo ha detto la polizia, secondo quanto riferisce la Cnn. La polizia del Regno Unito ha lavorato con funzionari vietnamiti per identificare i 31 uomini e le otto donne.

Le vittime provenivano dalle province vietnamite di Haiphong, Hai Duong, Nghe An, Ha Tinh, Quang Binh e Hue.

Tim Smith, vicedirettore della polizia dell'Essex, ha affermato che l'identificazione è stata "un passo importante" nelle indagini.

I corpi furono trovati nella zona industriale di Waterglade, nel camion proveniente dal Belgio. L'autista è stato arrestato e accusato di una serie di reati, tra cui 39 omicidi colposi. Per un 22enne arrestato a Dublino sono inziati i procedimenti di estradizione mentre la polizia sta ancora cercando due fratelli dell'Irlanda del Nord, per sospetto omicidio colposo e traffico di persone.

Undici arresti sono stati invece eseguiti in due province del Vietnam.