Ultimatum di Musk e dimissioni, sul social spunta “RIPTwitter”

featured 1672445
featured 1672445

Milano, 18 nov. (askanews) – Un nuovo ultimatum di Elon Musk ai dipendenti ha provocato una serie di dimissioni di massa da Twitter, scatenando illazioni su una prossima chiusura del social: “RIPTwitter” è diventato l’hashtag più popolare, con cui molti utenti si stanno chiedendo quanto durerà il social dopo l’ennesima emorragia di personale.

Musk aveva inviato una e-mail a tutta l’azienda dicendo ai

dipendenti di aspettarsi turni di lavoro lunghi e intensi, ribadendo il no allo smartworking, tranne che per persone “eccezionali” e dando un ultimatum: per chi non è d’accordo l’unica opzione è andarsene. E in molti hanno deciso di farlo, lasciando scoperti, secondo quanto riferito dagli stessi ex dipendenti su Twitter, interi settori.

Alla preoccupazione degli utenti, Musk ha risposto a modo suo, con questa foto.