Umbria, Berlusconi: alleanza Pd-M5s al di là del bene e del male

Luc

Roma, 18 ott. (askanews) - "In Umbria si vince perché i cittadini umbri dopo tutti questi anni di governi delle sinistre hanno deciso di cambiare. Vogliono immettere facce nuove e intelligenze nuove". Lo ha detto il leader Fi, Silvio Berlusconi, a Perugia.

"L'alleanza Pd-M5s è al di là del bene e del male: a livello umbro sono stati i 5 stelle che hanno dato il La per sanitopoli e di qusto se ne sono vantati in tutta Italia infierendo contro gli uomini del Pd e riuscendo a far dimettere il segretario regionale del Pd, la governatrice del Pd Marini, l'assessore alla Sanità. Evidentemente le cose son cambiate rispetto a quello che conosco io della società: uno ti dice che sei il peggio il giorno prima e ti bacia in fronte il giorno dopo. Sono cose che non riesco ancora a capire", conclude.