Umbria, Bernini: dopo lotteria candidati nasce campo trasformista

Rea

Roma, 23 set. (askanews) - "Dopo aver bruciato un candidato dietro l'altro, attraverso una selezione improvvisata che somiglia molto da vicino a una lotteria, Pd e Cinque Stelle hanno trovato in extremis un candidato governatore per l'Umbria. Nella nuova coalizione c'è chi dice che non ci saranno automatismi per le alleanze nelle altre regioni, chi invece sostiene il contrario, e in questa confusione spicca come sempre Franceschini, che ha parlato addirittura di nuovo 'campo riformista'. È stato un eccesso di zelo: forse voleva dire 'campo trasformista'". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.