Umbria, Calderoli: governo fa passerella elettorale

Pol-Afe

Roma, 25 ott. (askanews) - "Per la serie ma non sarebbe meglio stare zitti... oggi mezzo Governo si precipita in Umbria nel disperato tentativo di limitare l'annunciata sconfitta alle Regionali, promettendo mari e monti ai cittadini umbri. Una trasferta improvvisata, con tanto di passeggiata a beneficio di fotografi e telecamere, proprio nei giorni decisivi per la manovra e per altri dossier nevralgici per il Paese. E in tutto questo il premier Conte, prima di farsi immortalare in stile 'quattro amici al bar', riesce pure a dire ai giornalisti che il Governo non si fa distrarre da competizioni elettorali? Vadano pure a sfilare a Narni... ma almeno il buon senso di tacere di fronte all'evidenza". Lo afferma Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.