Umbria, Di Maio: Bianconi fa paura, per questo lo attaccano

Bar

Roma, 11 ott. (askanews) - "Io non ho mai contato sui sondaggi, in particolare i sondaggi in passato ci hanno sempre dato davanti e non è andata bene". Lo ha detto Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 stelle, parlando con i cronisti a Foligno, in un punto stampa rilanciato sulla sua pagina Facebook.

"In questo momento - ha aggiunto - sto vedendo che Vincenzo Bianconi fa paura. Altrimenti non riceverebbe gli attacchi che sta ricevendo da tutti". A giudizio del leader stellato il punto di forza di Bianconi è che "potrà fare una giunta senza ascoltare i capibastone delle liste, come invece succederà nel centrodestra. I partiti, i movimenti non metteranno bocca sugli assessorati".

"Secondo me tanti cittadini si dovrebbero chiedere: che fine ha fatto la candidata del centrodestra. Perchè si vede solo Salvini, magari fa piacere, può fare delle passeggiate in questa bellissima regione, magari così evita - ha concluso Di Maio - con troppi mojito di prendere decisioni sbagliate come quella che è tutta sua di far cadere un governo ad agosto".