Umbria, Gasparri: Fi decisiva per conquistare vittoria

Pol-Afe

Roma, 24 set. (askanews) - "Su incarico del presidente Berlusconi sto seguendo insieme ai dirigenti regionali e provinciali gli ultimi preparativi per le liste di Forza Italia per le elezioni regionali del 27 ottobre. La nostra lista sarà decisiva per conquistare il governo della Regione Umbria. Ricordiamo a tutti che si va al voto anticipato per il disastro gestionale, politico e morale del Pd nel campo della sanità, cuore del sistema regionale. E ricordiamo a chi ha realizzato i compromessi dell'ultimo minuto, che non si va nelle zone terremotate alla ricerca di un candidato dopo averle trascurate totalmente per quanto riguarda la ricostruzione. I governi a trazione Pd e grillina degli ultimi anni non hanno mosso un dito per queste zone e Forza Italia ha contestato questa inerzia e si è attivata, attraverso Antonio Tajani, per ottenere risorse europee che le autorità italiane non stanno utilizzando nella maniera adeguata. Per quanto riguarda il futuro degli assetti regionali il primo obiettivo è quello di vincere e gli incarichi, i ticket e tutto il resto deriveranno dagli equilibri numerici e democratici del voto. Quindi Forza Italia cercherà di conquistare sul campo le posizioni di vertice che dovranno affiancare e sostenere la presidente Tesei. Silvio Berlusconi parteciperà personalmente alla campagna elettorale con un programma di presenze che annunceremo nei prossimi giorni". Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri di Forza Italia.