Umbria, Ronzulli: punita coalizione ammucchiata nata per poltrone

Pol/Bac

Roma, 28 ott. (askanews) - "La vittoria di Donatella Tesei ha diversi significati: innanzitutto anche gli umbri hanno scelto il buon governo di centrodestra, come tutte le altre regioni in cui si è votato quest'anno. Anche l'Umbria è stata strappata al centrosinistra e gli elettori hanno punito la coalizione ammucchiata utile solo a mantenere la poltrona. Si tratta di un segnale chiaro per il governo: è arrivato il momento di fare gli scatoloni". Lo ha detto Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, a Omnibus su La7.

"Questo successo e l'alta affluenza alle urne - ha aggiunto - confermano la voglia di cambiamento che c'è nel Paese dove la maggioranza degli italiani è di centrodestra. Il risultato di ieri va dunque traslato anche a livello nazionale dove siede un governo il cui collante è esclusivamente il potere e non gli interessi degli italiani. Il centrodestra continua quindi a lavorare e sarà pronto quando questa maggioranza, questa ammucchiata che non sarebbe mai nata se Renzi si fosse sfilato, cadrà".