Umbria, Rosato: governo non è nato per giustificare foto di Narni

Bar

Roma, 28 ott. (askanews) - "Il governo vada avanti a fare le cose che deve fare, è nato per salvare l'Europa non certo per giustificare la foto di Narni". Lo ha detto Ettore Rosato, coordinatore di Italia viva, commentando il risultato elettorale delle regionali in Umbria davanti alle telecamere e ai cronisti in sala stampa a Montecitorio. Il riferimento è alla foto di gruppo realizzata a fine campagna elettorale regionale con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, insieme ai leader di Pd e M5S, Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio, a Roberto Speranza di Leu con il candidato alle regionali umbre Vincenzo Bianconi.

Si è trattato, ha argomentato l'esponente renziano, di "un successo di Salvini. Noi non c'eravamo ma questo non vuol dire non riconoscere il risultato". Rispondendo a una domanda sul possibile "sfaldamento" dell'alleato di governo M5S, Rosato ha detto che "il M5S avrà gli anticorpi per andare avanti, comunque è un risultato locale che non riguarda assolutamente il governo nazionale".