Umbria, Salvini: inciucio Pd-M5S dettato dalla disperazione

Mch

Milano, 21 set. (askanews) - "Sono contento che Pd e 5 Stelle vadano avanti nel nome dell'inciucio anche a livello locale" con una trattativa per le regionali in Umbria stigmatizzata come "una porcheria dettata dalla disperazione". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando a Milano a margine di un incontro con i militanti al mercato cittadino di via Fachè.

"Gli umbri - ha detto Salvini parlando delle imminenti elezioni regionali - sapranno far giustizia di una porcheria dettata dalla disperazione per salvare qualche poltrona", ha sottolineato Salvini. Secondo il leader del Carroccio i suoi avversari politici "andranno a casa lì, come in Calabria, Emilia Romagna, Toscana e in tutte le terre in cui hanno mal governato".