Umbria, Stefano (Pd): vincolo mandato errore madornale

Pol-Afe

Roma, 29 set. (askanews) - "La multa che il Pd sta pensando di applicare ai propri candidati nelle liste dell'Umbria, è un errore madornale. Non si può in alcun modo copiare il vincolo di mandato del M5S, in questo modo si spaventa qualche eletto, ma si annacqua pesantemente l'identità democratica e plurale del Pd". Lo afferma il senatore Pd Dario Stefano, vicepresidente del gruppo dem a Palazzo Madama.