Un 2021 ricco di novità commerciali elettrizzanti firmate Peugeot

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

Il 2021 è un anno speciale per Peugeot e il marchio francese vuole celebrarlo completando ulteriormente la già rinnovata gamma di modelli. Nel corso della sua storia, Peugeot ha attribuito grande importanza alla sua gamma di veicoli commerciali, consapevole soprattutto dei grandi cambiamenti in atto nella movimentazione dei beni e dell’importanza di garantire una qualità dell'aria ottimale nelle città per combattere i cambiamenti climatici.

Queste novità sono già divenute realtà con l’arrivo nelle concessionarie del nuovo Peugeot e-Expert, un modello attorno al quale c’è un grande interesse da parte di tutti i professionisti del trasporto. Quest'ultimo si caratterizza avendo ben tre dimensioni disponibili (Compact, Standard e Long) e due diverse autonomie (230 Km e 330 Km). Si tratta di un modello che si adatta perfettamente a diversi impieghi senza scendere a compromessi in fatto di spazi interni, identici alle versioni termiche, e tutto questo con un'altezza massima contenuta in 1,90 metri, fattore che dà accesso ai parcheggi sotterranei.

Entro metà anno farà il debutto sul mercato anche il nuovo Peugeot e-Boxer, la versione 100% elettrica del più grande veicolo commerciale della gamma del Leone. Un veicolo che offre ottime prestazioni, modularità interna e, soprattutto, un carico utile fino a 1.890 kg e un volume di carico fino a 17 m3 che sono stati alla base del successo delle versioni termiche del Boxer.

La stagione autunnale, infine, sarà contrassegnata dal lancio di nuovo Peugeot e-Partner, versione 100% elettrica del veicolo più compatto della gamma da lavoro del Leone. Tra i suoi punti di forza c'è un'autonomia fino a 275 km nel ciclo WLTP, un carico utile fino a 800 kg e un volume di carico fino a 4,4 m³, rigorosamente identico alla versione termica.