Un 20enne dovrà rispondere di violenza sessuale dopo essere stato bloccato all’ospedale di Careggi

·1 minuto per la lettura
La polizia ha arrestato un 20enne per violenza sessuale
La polizia ha arrestato un 20enne per violenza sessuale

Orrore a Firenze, dove un 20enne di origine rumena e residente nel capoluogo toscano si spaccia per medico e molesta una paziente ricoverata nell’ospedale di Careggi.

Si spaccia per medico e molesta una paziente ma una guardia giurata era già in allerta

Il giovane è stato bloccato dalla sicurezza e consegnato alla polizia che lo ha arrestato grazie alla prontezza di una guardia giurata che aveva raccolto la segnalazione precedente di un’infermiera a cui l’uomo pare avesse torto il polso nel suo vagare nei locali del nosocomio.

Dovrà rispondere di violenza sessuale il 20 che si è spacciato per medico ed ha molestato una paziente

Con quale accusa rubricata come ipotesi di reato in Procura? Quella di violenza sessuale. Sarebbe accaduto tutto nella notte fra il 22 ed il 22 gennaio, quando secondo il racconto dei media il 20enne avrebbe fatto vivere momenti di terrore assoluto ad una paziente del nosocomio fiorentino. Pare che l’uomo sia entrato nella stanza della donna e l’avrebbe molestata, aggiungendo che era sua intenzione “visitarla”.

Le urla della paziente quando si accorge di quello sconosciuto che si spaccia per medico e la molesta

La donna, che era stata sorpresa nel sonno da quella irruzione, ha iniziato ad urlare ed ha richiamato così l’attenzione di guardie giurate ed infermieri. Il 20enne è stato raggiunto e bloccato da un operatore di sicurezza e consegnato alla polizia che nel frattempo era stata allertata dal personale di turno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli