Un aereo con 100 persone a bordo è precipitato in Kazakistan

È di almeno 15 morti il bilancio provvisorio di un incidente aereo in Kazakistan, che ha visto un velivolo della compagnia Bek Air, con a bordo 100 persone tra passeggeri ed equipaggio, schiantarsi poco dopo il decollo dall'aeroporto di Almaty. Secondo quanto reso noto dal ministero dell'Interno, il velivolo - diretto a Nur-Sultan - ha perso quota ed è caduto vicino a una zona residenziale.

Sul luogo dell'incidente stanno lavorando quasi mille persone tra inquirenti e squadre di soccorso. "Sono morte 15 persone, di cui 14 sul colpo e una in ospedale", ha fatto sapere Tleukhan Abildayev, capo del dipartimento Sanità di Almaty, aggiungendo che 50 persone sono state ricoverate e 12 di loro versano in gravi condizioni.