Un altro bus incendiato nella Capitale, panico su via Pio XI

·2 minuto per la lettura
Autobus in fiamme a Roma, l’incendio divampato in zona Valle Aurelia
Autobus in fiamme a Roma, l’incendio divampato in zona Valle Aurelia

Ennesimo autobus in fiamme a Roma, questa volta nella zona del quartiere Valle Aurelia dove poco dopo le 12 di giovedì 22 ottobre un mezzo pubblico dell’Atac in sevizio sulla linea 881 ha preso fuoco per cause ancora da stabilire, generando un violento incendio che è stato domato dai vigili del fuoco soltanto dopo diversi minuti. Fortunatamente, nessuno dei passeggeri dell’autobus è rimasto ferito o intossicato dai fumi dell’incendio, per il cui spegnimento i pompieri sono stati costretti a chiudere al traffico lungo via Pio XI, all’altezza di civico 76.

Roma, autobus Atac in fiamme

Secondo le prime ricostruzioni dell’incidente, l’incendio sarebbe stato preceduto da quattro esplosioni udite distintamente sia dai passanti che dai residenti della zona, i quali hanno poi immediatamente allertato i soccorritori e le forze dell’ordine. Sul posto sono dunque intervenute tre squadre dei vigili del fuoco della Capitale assistiti da un’autobotte proveniente dalla caserma Nomentano, nonché alcune pattuglie del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno provveduto a regolare la viabilità del tratto stradale.

Nel giro di pochi minuti l’autobus è stato avvolto dalle fiamme andando completamente distrutto, mentre nelle ore successive Atac ha rilasciato una breve nota in cui viene resa nota la vetustà del mezzo: “Per ragioni ancora da stabilire, intorno alle 12.30 si è sviluppato un incendio su un bus della linea 881 mentre percorreva piazza Pio XI. Non ci sono state conseguenze per le persone. La vettura era in servizio da oltre 15 anni”. Nonostante ciò i vigili del fuoco sono comunque riusciti a domare l’incendio, consentendo dunque il recupero della carcassa dalla carreggiata.