Un ambulatario di frontiera tra Austria e Cechia per compensare il deficit di camici bianchi

Nasce un Centro di assistenza medica transfrontaliero al confine tra Repubblica Ceca e Austria. Ubicato tra Bassa-Austria e Boemia Meridionale conta quaranta camici bianchi delle due nazionalità e vari interpreti. Gli ideatori si sentono i pionieri di una sorta di Schengen sanitaria

View on euronews

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli