Un’auto si lancia sull’area pedonale a Morbegno: ferito un agente

auto area pedonale

Intorno alle ore 18:30 di sabato 5 ottobre, un’auto si è lanciata contro l’area pedonale di Morbegno, mentre era in corso la manifestazione “Morbegno in cantina”. Secondo quanto riferiscono i media, alla guida del mezzo ci sarebbe stato un uomo ubriaco. Quest’ultimo avrebbe forzato le transenne che delimitavano la festa, invadendo la zona protetta all’altezza di via Ambrosetti. La folle corsa della vettura si è conclusa vicino al bar Folcher, in piazza 3 novembre. Secondo i primi bilanci dell’incidente, sarebbe rimasto ferito soltanto un agente della Polizia Locale che avrebbe tentato di fermare l’auto. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Auto contro l’area pedonale

Panico a Morbegno ieri sera, sabato 5 ottobre, intorno alle ore 18:30. Le persone si erano riunite in piazza per la manifestazione “Morbegno in cantina” quando all’improvviso un’auto si è lanciata a folle velocità contro l’area pedonale. Il mezzo avrebbe sfondato le transenne di via Ambrosetti e avrebbe travolto un agente della Polizia Locale. La corsa è terminata all’altezza di piazza 3 novembre, vicino al bar Folcher. L’agente investito avrebbe tentato di fermare il mezzo, ma invano. Il vigile di 59 anni, infatti, ha riportato un trauma a una gamba ed è stato subito trasferito in ospedale. Le sue condizioni, però, non sono gravi.

A bordo dell’auto, invece, viaggiavano quattro stranieri: tutti, compreso l’autista, sono risultati in stato di alterazione dovuto al consumo di alcolici. Inoltre, l’autista non si sarebbe nemmeno accorto di aver invaso un tratto di strada pedonale. Fortunatamente l’episodio non ha registrato vittime.