Un bambino di due anni è stato investito e ucciso dall'auto del padre

no credit

AGI - Un bambino di due anni è morto investito dall'auto del padre. La tragedia ieri sera a Messina, nel quartiere di Bordonaro, nella zona sud della città sotto gli occhi del padre che era sceso dall'auto per aprire il garage di casa. Per il bambino non c'è stato nulla da fare.

Secondo quanto ricostruito, ieri sera intorno alle 22,30 la famiglia era arrivata a casa, il padre era sceso dall'auto per aprire il garage quando si è verificata la tragedia. Ancora da chiarire cosa ha provocato il movimento dell'auto. Forse l'altro fratellino, rimasto nella vettura, ha azionato involontariamente il cambio.

Per il bambino non c'è stato scampo: l'intervento di un'ambulanza e la corsa disperata verso l'ospedale non hanno potuto far nulla. Sotto choc i genitori del piccolo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri mentre la procura ha disposto il sequestro dell'area dell'incidente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli