Un bambino di due anni è morto di overdose da cocaina ed eroina in Cadore

Foto:Science Photo Library

AGI - È morto di overdose da eroina e cocaina il bambino di due anni di Belluno deceduto il 28 luglio scorso. La conferma arriva dai primi esami autoptici eseguiti sul corpo del piccolo arrivato privo di sensi all'ospedale di Pieve di Cadore. Indagato per omicidio colposo il papà anche se la vicenda ha ancora molti lati da chiarire.

A portare al pronto soccorso il piccolo era stato lo stesso padre che non riusciva più a svegliarlo dopo il riposino pomeridiano. Poche ore dopo il suo arrivo e l'immediato ricovero il suo cuore aveva smesso di battere. Il papà aveva raccontato che il piccolo aveva ingerito una "strana sostanza al parco pubblico sotto casa" ma nonostante i sopralluoghi dei carabinieri e di esperti di veleni e sostanze tossiche, nel parco non era stato trovato niente.