Un banchetto sul Ponte Carlo per festeggiare

notizie.it
coronavirus praga
coronavirus praga

Quando si raggiunge quota zero contagi è sempre una gran notizia. Ma a volte si rischia di farsi prendere un po’ troppo dall’euforia. Come capitato a Praga dove, per celebrare la notizia di essere finalmente ‘Covid-Free’, i cittadini si sono riversati in massa in piazza San Carlo. Ed è qui che, nonostante il Coronavirus sia ancora presente – e possa manifestarsi attraverso i cosiddetti asintomatici -, è stato organizzato un maxi-banchetto.

A organizzare l’evento di massa è stato Ondrej Kobza, proprietario di un caffè. “Vogliamo celebrare la fine della crisi del Coronavirus – ha raccontato l’imprenditore alla stampa locale – permettendo alle persone di incontrarsi e mostrare che non hanno paura di farlo. E non hanno paura di prendere un pezzo di panino dal loro vicino”. In barba a quanto ribadito, più volte, dall’Oms: “La pandemia non è finita, il peggio deve ancora arrivare”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Coronavirus a Praga: maxi-assembramento

Il maxi-assembramento di Praga, nonostante il Coronavirus, fa storcere il naso a molti anche sui social network. Perché la Repubblica Ceca non può correre il rischio di infettarsi nuovamente. Fin qui, infatti, i numeri dei contagi non sono stati altissimi ma grazie soprattutto alle strategie adottate dal governo locale.

I numeri della Repubblica Ceca, per quanto concerne i contagi da Coronavirus, parlano di 12mila positivi e 350 morti su 10 milioni di abitanti. Un risultato ottenuto solo ed esclusivamente grazie a un rigido lockdown.

Potrebbe interessarti anche...