Un branco di macachi ferisce una cinquantina di persone a Yamaguchi

Takahiro Yoshida / SOPA I / SIPA / AGF

AGI - Un branco di macachi particolarmente aggressivi ha provocato nelle ultime settimane il ferimento di una cinquantina di persone, adulti e bambini, a Yamaguchi, nel Sud-ovest del Giappone.

Le scimmie arrivano di tanto in tanto nella piccola città dalle montagne dei dintorni, ma negli ultimi giorni il fenomeno si è accentuato costringendo le autorità a dar loro la caccia: un macaco di quattro anni e di circa mezzo metro di altezza è stato catturato e ucciso.

Anche dopo, però, ci sono state nuove segnalazioni di attacchi; secondo i media locali, gli abitanti di Yamaguchi hanno dichiarato di non uscire di casa senza un ombrello o una cesoia da potatura per difendersi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli