Un carabiniere è indagato per aver diffuso la foto di Natale-Hjorth bendato

Abuso d'ufficio e rivelazione del segreto d'ufficio. Questi i reati per i quali procede la procura di Roma in relazione alla foto che ritrae, Chistian Gabriel Natale Hjorth, il 19enne americano accusato di concorso nell'omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri, Mario Cerciello Rega, bendato e ammanettato dentro la stazione dei carabinieri di via In Selci. Al momento, secondo quanto si apprende, sarebbe indagato un militare dell'Arma.