Un diciassettenne è morto cadendo da una finestra a Roma

Un ragazzo di 17 anni è morto dopo essere caduto da una finestra delle scale posta al quinto piano di una palazzina in via dei Savorelli, centro della Capitale. Il corpo del giovane e' stato trovato all'interno del cortiletto interno. Sul posto i poliziotti del commissariato Primavalle e i colleghi del commissariato Aurelio. Insieme a loro anche la Scientifica. Secondo quanto si apprende, tutte le piste restano aperte.

Un suicidio o un tragico incidente. Sono queste le due ipotesi della polizia. Ad indagare sul caso i poliziotti del commissariato Primavalle e i colleghi del commissariato Aurelio. Insieme a loro anche la Scientifica. Secondo quanto si apprende, il cellulare e le sigarette erano sul davanzale da dove il giovane è caduto giù. La finestra inoltre è stata trovata integra e non sarebbero stati riscontrati cedimenti strutturali. Le indagini vanno avanti.