Un fermo di polizia per l'incendio alla cattedrale di Nantes

Bla

Roma, 19 lug. (askanews) - Un uomo stato fermato dalla gendarmeria francese in relazione al rogo scoppiato ieri mattina nella cattedrale di Nantes. Secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di un 39enne, rifugiato ruandese che lavora per la diocesi e che aveva il compito di aprire e chiudere le porte della cattedrale. "Stiamo verificano la sua posizione", ha detto il procuratore della Repubblica di Nantes, Pierre Senns. "occorre agire con prudenza, il fermo una normale procedura".