Un getto d'aria compressa salverà i motociclisti dalle cadute, ecco come funziona

Il getto di gas pressurizzato per raddrizzare la moto (Screenshot Youtube)

Andare in moto è un piacere e un privilegio, e chi è salito in sella almeno una volta conosce benissimo questa sensazione. Tuttavia, sempre toccando ferro come si suol dire, andare in moto significa anche conoscere i peculiari pericoli che questa attività pone.

Cadere, ad esempio, è un’eventualità possibile e richiede misure di sicurezza adeguate. Oltre alla scelta del vestiario e alle protezioni per il corpo che si possono trovare nei negozi, assolutamente da privilegiare rispetto a una gita in pantaloncini corti e maglietta, le case e i fornitori cercano da sempre nuovi sistemi per aiutare i motociclisti a salvare la pelle da spiacevoli situazioni.

Bosch, ad esempio, ha presentato una novità molto interessante che potrebbe essere facilmente implementata su ogni moto in commercio. Trattasi di un sistema di prevenzione della caduta tramite un getto di gas pressurizzato, indirizzato in modo da raddrizzare la moto e permettere al centauro di “tirarsi su” insieme al mezzo.

Il sistema funzionerebbe in caso di particolari cadute, ovviamente, e non è risolutivo. Tuttavia è un prototipo con interessanti particolarità. Come funziona, esattamente? Quando la ruota della moto perde aderenza, raddrizzarla è piuttosto complicato e non tutti hanno delle doti di guida in stile Marc Marquez (che tra gli appassionati di MotoGP è conosciuto come un pilota che guida sostanzialmente ‘sdraiato’ in curva, con un’inclinazione notevole e redditizia); il sistema, tramite sensori simili a quelli usati sulle automobili per il controllo di stabilità, riconosce la mancanza di aderenza e in risposta espelle una quantità di gas pressurizzato verso la direzione opposta al senso di caduta, sostanzialmente risollevando la moto.

Ovviamente il centauro ha bisogno di conoscere il sistema e di essere reattivo: il getto di gas aiuta la moto a tirarsi su ma serve anche il contributo umano per riprendere del tutto la posizione verticale, frenare e riprendere fiato.

Guarda anche: