Un grande bagliore nei cieli della Capitale: ecco il passaggio di un meteorite

·2 minuto per la lettura
meteorite roma
meteorite roma

Nel pomeriggio di venerdì 6 novembre 2020, sopra il cileo di Roma in molti hanno assistito al passaggio di un meteorite, avvistato anche a Guidonia, Tivoli e Rieti. Una palla di fuoco che alcuni testimoni hanno commentato stupiti: “Uno spettacolo davvero meraviglioso”. Già in passato un altro asteroide era apparso nei cieli della penisola.

Roma, meteorite nei cieli della Capitale

Intorno alle 17.45 di venerdì 6 novembre, nel cielo di Roma si è assistito al passaggio di un meteorite, avvistato anche in altre province laziali come Guidonia, Rieti e Tivoli.

Sui social, in molti descrivono la scena e il passaggio della palla di fuoco incadenscente: “Uno spettacolo davvero unico e meraviglioso“. Anche nella vicina Abruzzo c’è chi afferma di aver intravisto in cielo una specie di stella cadente.

Il precedente

Non è inedito osservare il passaggio di un corpo celeste nei cieli d’Italia. Nell’agosto del 2019, infatti, un altro bolide ha solcato i cieli della Sardegna ad una velocità di 14 km/s. Il meteorie aveva una diametro di circa 1,4 metri, che corridponde ad una massa di 4 tonnelate.

Allora, gli avvistamentio non avevano suscitato clamore e preoccupazione,a nche se in molti hanno dichiarato di avere visto un bagliore da Francia, Spagna, Svizzera e Tunisia.

Secondo il Planetario dell’Unione Sarda che ha studiato il fenomeno, pare che il bolide avesse prodotto un’energia di circa 86 tonnelate di tritolo. In proporzione, dunque, 400 volte la deflazione prodotta dalla campate del Ponte Morandi.

Meteorite o meteora?

Dal punto di vista tecnico, è meglio fare chiarezza sulla definizione del misteriroso corpo celeste. Si è trattato dunque di un meteorite o di una meteora?

Iniziamo con il dire che il meteorite è un frammento dii roccia generalmente più grande e capace di non evaporare quando entra nell’atmosfera e di giungere a terra, attratto dal campo gravitazionale. In questo caso, il frammento esplode nell’impatto, ma il cratere prodotto dipende dalla velocitàe dimensioni del corpo celeste.

Al contrario, invece, le meteore ono piccolissimi frammenti di vari roccia disseminati nello spazio che la Terra incontra durante l’orbita intorno al Sole e che produce l’effetto delle “stelle cadenti”.