Un misterioso colo rosso ha tinto uno stagno vicino il Mar Morto in Giordania

·2 minuto per la lettura
stagno vicino mar morto
stagno vicino mar morto

Le immagini hanno cominciato a circolare sui social e alla fine anche le autorità giordane hanno indagato sullo strano fenomeno di uno stagno vicino il Mar Morto che si è tinto di rosso. I funzionari del Ministero sono stati inviati a prelevare campioni dell’acqua

Giordania, stagno vicino il Mar Morto si tinge di rosso

Alcuni utenti giordani hanno pubblicato le foto sui social ed è scattato l’allarme. In Giordania, uno stagno vicino il Mar Morto nella Valle del Giordano Meridionale si è colorato misteriosamente di rosso.

La fonte dell’acqua rossa nello stagno vicino il Mar Morto in Giordania al momento è sconosciuta

ll portavoce per i media del Ministero dell’acqua e dell’irrigazione, Omar Salameh, ha affermato – in una dichiarazione a Roya News – che la fonte dell’acqua rossa rimane sconosciuta fino ad ora. Ha indicato che i funzionari del ministero sono attualmente sul posto per prelevare campioni dell’acqua.

In questo momento infatti il Ministero non ha alcuna notizia in merito a questo strano fenomeno ed è quindi importante capirne l’origine.

Salameh ha sottolineato che lo stagno è isolato dal Mar Morto e che le squadre tecniche lavoreranno per esaminare campioni d’acqua er scoprire perché l’acqua è diventata rossa.

Giordania, lo stagno vicino il Mar Morto è diventato roso per le alghe rosse?

Come riporta sempre Roya News, il capo del Comitato per l’acqua e l’agricoltura del Consiglio del governatorato di Karak, Fathi Al-Huwaimel, ha affermato che le autorità sono state contattate per lavorare sull’identificazione della fonte dell’acqua. A sua volta, il Direttore dell’Agricoltura della Valle del Giordano Meridionale, Yassin al-Kasasbeh, ha spiegato che questo fenomeno si riscontra negli stagni vicino ai mari per la presenza di un certo tipo di batteri e di alghe rosse che amano la salinità, che cambiano il colore con la presenza della luce solare.

Il caso dello stagno in Giordania vicino il Mar Morto: casi di acqua rossa in Italia

Casi di acque tinte momentaneamente di rosso – con tutte le differenze del caso- si sono verificate in passato anche nel nostro paese. Ad esempio nel 2019 il laghetto milanese del Parco delle Cave è diventato rosso e lo stesso ha fatto parte del mare a Rimini. In questo caso era stata scoperta subito la causa, ossia le alghe che avevano coperto l’acqua, anche se secondo gli esperti senza portare danni all’ecosistema.

Ora si attende l’esito delle prove di laboratorio dei campioni prelevati nello stagno vicino il Mar Morto per sapere se effettivamente sia dovuto alla presenza di alghe rosse o per altra causa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli