Un momento di agitazione

·2 minuto per la lettura
Tancredi
Tancredi

Tancredi Cantù Rajnoldi, durante la sesta puntata del serale di Amici 20, si è fatto prendere dall’emozione e ha commesso un errore durante la sua esibizione. Il cantante si è interrotto e ha chiesto di ricominciare.

Tancredi sbaglia e interrompe l’esibizione

L’emozione ha giocato un piccolo scherzo a Tancredi, cantante della squadra capitanata da Lorella Cuccarini e Arisa. Il ragazzo doveva esibirsi in una versione riadattata, in italiano e in inglese, del brano I Love Rock’n’Roll, un classico di Joan Jett. Fin da subito è stato evidente che ha sbagliato a partire con la canzone e, anche se è riuscito a correggersi abbastanza velocemente, alla fine ha deciso di interrompere l’esibizione. Un imprevisto che nelle scorse puntate era già capitato anche a Sangiovanni. Arisa e Maria De Filippi sono intervenute in suo soccorso e gli hanno consigliato di bere un po’ di acqua.

Tancredi ha ripreso la sua performance, sorretto dal sostegno del pubblico, ed è riuscito a recuperare. L’errore è stato capito dalla giuria, chiamata a votare al ballottaggio che ha chiuso la prima sfidsa. I giudici hanno salvato Tancredi, mandando Raffaele al ballottaggio finale per l’eliminazione. Tancredi ha 19 anni ed è figlio del direttore creativo della Maison Giorgio Armani. Ha studiato musica e interpretazione vocale ed è un amante del rap. Ad Amici ha proposto alcuni suoi inediti, come Las Vegas, Fuori di testa e Leggi dell’universo. Lui stesso ha raccontato di aver iniziato a scrivere per gioco e di aver poi continuato a farlo per distrarsi e sfogarsi. Tancredi ha più volte ribadito che sta dedicando tutto se stesso a questo progetto, che è l’unica cosa che lo fa sentire vivo.