Un murales di Cattelan che fa discutere nella piscina più amata dai milanesi

·1 minuto per la lettura

AGI - Maurizio Cattelan e il fotografo Pierpaolo Ferrari regalano un murales lungo 30 metri e altro 10 alla storica piscina Cozzi, una delle più amate dai milanesi. L'opera si intitola 'Be Water' e sembrerebbe una citazione di Ophelia, il dipinto simbolo dei preraffaelliti di John Everett Millais. 

"Cattelan ha raccontato di nuotare proprio nella piscina Cozzi, quando è nella nostra città, e ha voluto tributare un luogo per lui importante con un'opera straordinaria, di cui gli siamo riconoscenti" ha detto il sindaco Giuseppe Sala che l'ha inaugurata durante il Salone del Mobile. Sui social non manca qualche critica. Per alcuni la donna ricoperta quasi per intero di acqua é "inquietante".  

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli