Un pizzaiolo rifiuta Chiara Ferragni: voleva un tavolo privato

(AP Photo/Thibault Camus)

Chiara Ferragni si è vista rifiutare un tavolo alla pizzeria Masianelli dove avrebbe chiesto un tavolo privato. La notizia è stata rivelata dallo stesso proprietario della pizzeria, che ha riportato la conversazione avuta con l'influencer.

Il pizzaiolo e Chiara Ferragni

Anche se è l'influencer più famosa del mondo, Chiara Ferragni si sarebbe vista rifiutare un tavolo in una nota pizzeria. Il motivo? Il locale in cui l'avrebbe richiesta non dispone di un privè, e pertanto il proprietario le avrebbe risposto gentilmente di non poter accordare la sua necessità di un tavolo privato all'interno della pizzeria. I clienti devono essere trattati tutti allo stesso modo, ha risposto l'uomo, che via social ha riportato la conversazione avuta con l'influencer.

Chiara Ferragni non se la sarebbe presa e anzi avrebbe comunque ringraziato per la gentilezza, accettando di scegliere forse qualcosa di più riservato per il suo soggiorno a Caserta. Sotto al post del proprietario de I Masianelli non sono mancate critiche e commenti: in tanti hanno accusato l'influencer di essere snob e di volere la sala privata per questo motivo. In molti hanno invece replicato che, specialmente per quanto riguarda le celebrità, avere un po' di privacy e intimità è spesso complicato e che la sua richiesta sarebbe stata legittima.

GUARDA ANCHE - Quello che non sai di Chiara Ferragni

Qualcuno ha anche criticato il proprietario del locale scrivendo che la showgirl sarebbe appena partita per Los Angeles e che quindi la richiesta di un ristorante a Caserta risulterebbe alquanto strana. "Sicuro che fosse proprio lei?" ha chiesto qualcuno.