Un ragazzino di 14 anni accoltellato a Napoli

Ambulanza
Ambulanza

Un 14enne è stato accoltellato nella serata di domenica 5 giugno, nel centro di Napoli. Potrebbe essersi trattato di un tentativo di rapina finito male.

Napoli, 14enne accoltellato in centro forse durante un tentativo di rapina

Ancora un terribile atto di violenza nel centro di Napoli. Nella serata di domenica 5 maggio, nel pieno centro della città, un ragazzino di 14 anni è stato improvvisamente accoltellato. L’ipotesi è che possa essersi trattato di un tentativo di rapina finito male. Fortunatamente, le condizioni del minorenne sembrano non essere gravi. Il ragazzo, che vive a Forcella, è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso del Vecchio Pellegrini con alcune ferite da arma da taglio.

Il 14enne è stato avvicinato da sconosciuti

Sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzino sarebbe stato avvicinato da alcuni sconosciuti che, vedendolo reagire, lo avrebbero prima preso a pugni e poi accoltellato con un oggetto appuntito. Al giovane sono stati prescritti 21 giorni di prognosi per “contusioni multiple per il corpo, ferita da taglio lombare destra ed emitorace sinistro, nonché regione dorsale destra“. Le indagini sono ancora in corso per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli